Giunti Elastici e di Allineamento

Descrizione

Gli accoppiatori RBD sono particolarmente adatti per l’accoppiamento a motori endotermici, sia negli impianti fissi (gruppi elettrogeni, motopompe, motocompressori), che negli impianti mobili (carrelli elevatori, macchine movimento terra, ecc.).

L’accoppiatore RBD presenta i seguenti vantaggi: minimo ingombro assiale, leggerezza, facilità di montaggio, flangiatura secondo norme SAE, prezzo competitivo.

E’ disponibile anche nella versione SRBD; ovvero RBD compelto di mozzi lavorati secondo standard SAE o DIN 5480 e campanbe SAE al fine di soddisfare ogni tipo di applicazione a prezzi competitivi.

Certificazione Atex disponibile su richiesta.

OPZIONI DI FORNITURA

Gli accoppiatori possono essere forniti:

  • con o senza mozzo
  • con mozzo brocciato o con cava per linguetta
  • con mozzo con calettatore conico
  • con campana coprivolano per pompe idrostatiche

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E TECNICHE

Il principio su cui si basano gli accoppiatori RBD, è quello dell’accoppiamento a dentatura interna ed esterna, con l’unica differenza che i denti sono costituiti da blocchetti in gomma.
L’anello esterno, in alluminio, ha un profilo perfettamente corrispondente alla forma dei blocchetti e può essere direttamente flangiato al volano motore.
Gli accoppiatori RBD possono compensare contemporaneamente disallineamenti angolari e radiali, e non richiedono l’installazione di un cuscinetto pilota sul volano.

Cerca